Mancato aumento delle quote per la caccia di selezione

Mancato aumento delle quote per la caccia di selezione

Riceviamo svariati attestati di stima per il mancato aumento del contributo alla caccia di selezione e, in un mondo dove tutti mentono pur di apparire, non ci vogliamo prendere meriti il tutto sembra essere decaduto dalla mancata apertura dei previsti due distretti per la selezione al capriolo dell’A.T.C Lucca 12 e che aveva originato l’esigenza economica.
Ribadiamo a questo punto invece con forza anche per il futuro le ns. proposte che prevedono con la corretta applicazione di quanto già normato in ambito regionale e provinciale e perché no una maggior partecipazione nelle attività dei selecontrollori i su quelle attività di scarso valore tecnico scientifico il contenimento dei costi.

Carlo PELLICCIONI