Sign In

Remember Me

Beccacce che Passione n° 6 novembre-dicembre 2019 vi aspetta in edicola

Beccacce che Passione n° 6 novembre-dicembre 2019 vi aspetta in edicola

 

000Il numero 6 di Beccacce che Passione, l’ultimo del 2019, si apre con le riflessioni di Viviana Bertocchi sul senso e sull’obiettivo dell’attività di monitoraggio della beccaccia condotta dai cacciatori. Ma siamo in piena stagione di caccia e le difficoltà della caccia alla beccaccia e i suggerimenti che l’esperienza offre per risolverle sono il filo conduttore dell’articolo di Giovanni Mastroianni; sua, quindi, l’analisi sul lavoro del cane, l’avvicinamento al selvatico, il piazzamento e il tiro.

Cambiamo argomento. La lettura dei classici di letteratura venatoria offre punti di vista talvolta più coraggiosi e controcorrente di quanto oggi chi scrive di caccia sa proporre. E così l’incontro con un breve racconto del 1948 di Guelfo Civinini è una boccata di aria fresca, di depurazione delle nostre cervellotiche elucubrazioni circa la caccia alla beccaccia e non solo. E il commento a questo piccolo gioiello letterario è proposto dalla felicissima penna del nostro Andrea Selvi.

Come scegliere lo stallone per una cagna esperta cacciatrice di beccacce e come stabilire quale è il momento ideale per tentare una cucciolata è invece il tema analizzato da Alessio Allegrucci: esperienze, consigli e alcune regole per un buon accoppiamento e una corretta gestione dei cuccioli. A questa disamina segue la sintesi, a cura della Fanbpo, su quanto è stato dibattuto durante l’incontro a Parigi sul tema della disparità dei Key Concepts beccaccia tra Francia e Italia. E sempre il presidente della Fanbpo Paolo Pennacchini propone alcune riflessioni circa le ripercussioni sullo status della popolazione di beccaccia degli incendi che hanno interessato la Siberia orientale, colpendo un’area forestale di circa 4.500.000 ettari frequentata dalla beccaccia. E la devastazione del territorio è avvenuta proprio in concomitanza con il secondo periodo di croule della specie.

Si continua poi con l’articolo di Gianfranco Guidali, cacciatore appassionato che si occupa da tempo di raccogliere informazioni sulle beccacce breve-collo e brevirostre; Guidali ha realizzato una serie di immagini esclusive che presentiamo sulle pagine di Beccacce che Passione, molto utili per chi ha la curiosità di scoprire le caratteristiche dell’apparato scheletrico della beccaccia. E si cambia strada con Alessandro Frugani che ci porta dal bosco alla tavola proponendo una ricetta tradizionale: lo spiedo di beccacce alla vicentina.

La caccia scritta non manca mai. Così Antonio Di Gioia e Yanez de Gomena raccontano le loro emozioni di caccia; così come non mancano le riposte dei nostri veterinari alle vostre domande sulla salute e il benessere dei vostri ausiliari. In primo piano, infine, il focus di Rossella Di Palma sulle scelte corrette per la dieta del cane da caccia.

Passiamo alle attrezzature. Simone Bertini presenta il nuovo Fausti Aphrodite calibro 20 e la ALG Pegaso, la prima cartuccia dispersante commerciale in calibro .410, mentre Giuseppe Cerullo propone la ricetta per una dispersante calibro 12 con polvere B&P F2x32.

Completano il numero, immancabilmente, le vostre lettere e le vostre foto, lo sguardo sul cuore dei nostri cani di Felice Modica, news, notizie di attualità e presentazioni di prodotti dedicati alla caccia alla beccaccia. Buona lettura!