Sign In

Remember Me

Beccacce che Passione 1 2022: in edicola

Beccacce che Passione 1 2022: in edicola

 

Baccaccia 2022Anno nuovo, numero nuovo. È in edicola il primo numero del 2022 di Beccacce che Passione. Oltre a test di fucili e cartucce per la caccia alla regina, in primo piano un approfondimento sulla caccia all’estero alla beccaccia: un’opportunità o solo business?

Il primo numero del 2022 di Beccacce che Passione si apre con l’articolo di Valerio Nicolucci sulle attività di cattura e monitoraggio della beccaccia sull’isola estone di Vormsi. Un viaggio nel santuario della beccaccia offre, infatti, un contatto viscerale con la regina del bosco ed è un’esperienza che fa crescere come cinofili e come cacciatori, consentendo anche di dare un piccolo contributo allo studio di questa specie; quest’anno, inoltre, per le catture è stato anche sperimentato l’utilizzo del visore termico (nello specifico un Leica Calonox View), strumento che si è rivelato risolutivo e molto efficace sul campo. Rossella di Palma e Jari Vettenniemi ci conducono invece in Finlandia alla scoperta della caccia alla beccaccia nella terra delle acque e dei laghi.

Ma il nostro viaggio oltre confine non finisce qui e la parola passa a Paolo Pennacchini, presidente della Fanbpo, la federazione delle associazioni nazionali di cacciatori di beccaccia del Paleartico occidentale, che mette un punto sul tema della caccia all’estero alla beccaccia. Servono prima di tutto dati e informazioni sulla specie e, a ruota, indicazioni per normare la caccia alla beccaccia in maniera coerente e sostenibile in tutto il Paleartico occidentale. Per il momento però, in attesa che vengano vagliate norme di corretta gestione venatoria della specie, la differenza la fa sempre il comportamento dei singoli.

Caccia, cani e beccacce

Abbiamo archiviato anche questo referendum sulla caccia. Ma non è il caso di mettersi il cuore in pace, sottolinea Felice Modica. È il momento, infatti, che i nostri sindacati si muovano senza se e senza ma per una riforma vera della caccia, che guardi alle mutate condizioni ambientali e all’esigenza di una gestione del territorio fondata su criteri scientifici e non populisti. Per dare così all’Italia una caccia utile e moderna, togliendo definitivamente ai troppi malpensanti di turno ogni valida scusa abolizionista.

Ma i veri protagonisti di Beccacce che Passione come al solito sono i nostri cani. Così Lorenzo Trussardi pone ai lettori una domanda: che tipo di cinofilo siete? Stimolante la sua riflessione sul tema e aspettiamo le vostre risposte!

Il drahthaar è invece il centro delle note di Enrico Bixio: è la beccccia la nostra maestra e il bosco il libro da cui impariamo le regole della caccia; uscita dopo uscita, insieme al nostro cane, accumuliamo insegnamenti ed emozioni che ci forgeranno come cacciatori e come uomini.

Caccia scritta su Beccacce che Passione 1 2022

Per passare qualche momento immersi in una lettura rilassante e leggera, Beccacce che Passione 1 2022 propone le avventure di Saro Calvo e del suo breton Lucky, seguite da quelle di Nino Randazzo rapito insieme ai suoi continentali italiani, bracchi e spinoni, dal richiamo dei boschi meravigliosi della terra di Calabria. È tempo di caccia, è tempo di beccacce.

Non c’è caccia senza scienza e cultura

Attraverso l’analisi dei dati sulla specie Scolopax rusticola raccolti in dieci anni di osservazioni (2010-2019), il recente studio scientifico firmato da Marco Tuti, Paolo Pennacchini, Noemi Giannini e Clara Sargentini ha messo a fuoco la struttura demografica della beccaccia in Italia. Ed è proprio grazie alle centinaia di collaboratori-cacciatori, che hanno partecipato alla raccolta dati in tutto il territorio nazionale, che il progetto Ali d’Italia si è classificato come il campionamento numericamente più importante svolto nel nostro Paese sulla beccaccia.

Parliamo poi ancora di cani e cinofilia venatoria nel “cuore di cane”, la seguitissima rubrica curata da Felice Modica. Niente beccacce questa volta, né storie personali di uomini e cani, ma una significativa testimonianza che la cinofilia è cultura: il cirneco dell’Etna è stato iscritto nel registro delle eredità immateriali della Sicilia.

Attrezzature e prodotti per i cacciatori

Giuseppe Cerullo presenta il sovrapposto Rfm Sks One che ha provato nell’intrigante calibro 16, mentre Simone Bertini, Paolo Guerrucci e Alessandro Iacolina propongono il test delle cartucce Dionisi borra feltro, che hanno messo alla prova sia in calibro 12, sia in calibro 20.

Gli appassionati di piccoli calibri potranno invece dilettarsi con l’assetto per una cartuccia calibro .410 dispersante grazie al piombo rullato, sempre proposto da Bertini, Guerrucci e Iacolina.

La community di Beccacce che Passione

Completano Beccacce che Passione 1 2022, immancabilmente, le vostre lettere e le vostre foto, la ricetta dello chef Stefano Marinucci, i consigli della dottoressa veterinaria Federica Pesce per mantenere in forma e in salute i nostri cani e quelli della dottoressa Pina Apicella per non sbagliare alimentazione e mantenersi in forma durante la stagione di caccia. Infine news, notizie di attualità e presentazioni di prodotti dedicati alla caccia alla beccaccia.