Sign In

Remember Me

Accolto il ricorso URCA al Tar Toscana.

Accolto il ricorso URCA al Tar Toscana.

“Con la presente si comunica di aver appreso che il TAR della TOSCANA
Sezione Seconda,  con decreto N. 00483/2018 REG.PROV.CAU. N. 01127/2018
REG.RIC. pubblicato in data odierna , HA SOSPESO l’abbattimento di femmine e piccoli di capriolo,
di cui alla deliberazione della Giunta della Regione Toscana, n. 633 del
11.6.2018.

La sospensione è stata decisa a seguito di ricorso al Piano di Prelievo
di cui alla suddetta Delibera presentato dall’URCA – GESTIONE FAUNA E
AMBIENTE Nazionale, in persona del Presidente Antonio Drovandi, datato
20 agosto 2018.

La trattazione collegiale al Tar Toscana è stata fissata per il giorno 11 settembre prossimi.